Assalto con taglierino negli Usa, allarme all’Università di Houston

Assalto con taglierino negli Usa, allarme all’Università di Houston

Attimi di panico negli Usa, dove un uomo ancora non identificato ha compiuto un assalto con un taglierino presso l’Università di Houston-Victoria, nello stato del Texas. L’attacco è avvenuto nel primo pomeriggio di martedì e avrebbe colpito numerose persone presenti nei pressi del campus. La zona dove è avvenuto l’assalto è stata inizialmente messa in condizione di lockdown, mentre le autorità locali sono attualmente alla ricerca di un uomo di colore ritenuto responsabile degli attacchi, i quali sarebbero avvenuti all’angolo tra le strade North Ben Jordan e East Red River.

Assalto con taglierino negli Usa

Secondo alcuni post apparsi su Facebook, sembra che nessuno studente dell’Università di Houston-Victoria sia rimasto ferito nell’assalto. Sempre su Facebook, lo stesso ateneo ha inizialmente informato che a causa della situazione di emergenza l’intero edificio è stato messo in lockdown, invitando tutti coloro presenti nei pressi della scuola a rimanere al sicuro e a chiamare il 911 in caso di pericolo.

Successivamente la misura è stata però rimossa una volta accertato che non vi era più pericolo per gli studenti: “Lo stato di lockdown è stato revocato ma incoraggiamo i nostri studenti, docenti e il personale a rimanere cauti nel corso della giornata”.

Un sospetto in fuga

Le Forze dell’Ordine locali sono al momento sulle tracce di un sospetto: un uomo di colore che avrebbe compiuto l’assalto all’angolo tra le vie North Ben Jordan e East Red River, nei pressi del negozio di alimentari Stripes.