Asse della droga tra Palermo e Napoli, 12 arresti

Xpa

Palermo, 23 lug. (askanews) - I carabinieri di Palermo hanno arrestato 12 persone, su ordine della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo siciliano, ritenute a vario titolo responsabili di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, in particolar modo "cocaina", tra Palermo, Agrigento e Caltanissetta.

L'indagine rappresenta una ulteriore attività investigativa sviluppata dal Reparto Operativo - Nucleo Investigativo Carabinieri di Palermo nei confronti degli esponenti del mandamento mafioso di Porta Nuova.

Gli investigatori hanno individuato una vera e propria associazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti, con base operativa all'interno del quartiere Kalsa, localizzando i loro fornitori della droga nelle zone del napoletano. Le intercettazioni e i servizi di pedinamento hanno permesso l'arresto di diversi corrieri, anche sull'asse Napoli-Palermo, e il sequestro di ingenti quantitativi di droga.