Assemblea M5s con Conte. Crimi: avviato cambiamento con lui

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 apr. (askanews) - "Oggi c'è tra noi una persona che vuole il bene del Movimento e del Paese, che con noi ha costruito in questi anni un legame basato sulla stima e sulla condivisione di battaglie. Il presidente Conte. Lo abbiamo indicato, ben due volte, come Presidente del Consiglio e ha saputo interpretare quel ruolo nel migliore dei modi possibile". Lo ha detto Vito Crimi, capo politico reggente del Movimento 5 stelle, aprendo l'assemblea on line degli eletti stellati alla quale partecipa l'ex capo del Governo Giuseppe Conte.

"Con lui - ha sottolineato - abbiamo avviato un percorso di cambiamento radicale, condiviso momenti difficili ed esaltanti, realizzato e difeso il Reddito di cittadinanza, dato un vero impulso alla innovazione digitale del paese, portato avanti battaglie sulla giustizia, sulla scuola, sulla sanità, sull'ambiente, per le imprese e i diritti dei lavoratori e affrontato insieme questa sciagura della pandemia. Non è necessario che io ricordi chi è Giuseppe Conte. Per qualificare lo spessore basta ricordare che con la fine del precedente governo ha dimostrato, soprattutto in un momento così difficile, spirito del servizio e quella signorilità che sono risaltati ancora di più di fronte alle bassezze e meschinità di chi lo ha attaccato dalla maggioranza e dall'opposizione in modo puramente strumentale. Conte ha dimostrato, con la forza della sobrietà, la differenza tra chi ha a cuore il bene del Paese e chi pensa solo al proprio orticello e all'interesse personale o di parte".

"Al termine del suo mandato, di cui non ripercorro le tappe che tutti conoscete, ha manifestato la volontà - ha detto ancora Crimi - di non disperdere il patrimonio accumulato in questi anni. Un patrimonio fatto di risultati, di informazioni, di competenza. Ha manifestato il desiderio di avviare un percorso con noi, con il Movimento 5 Stelle i cui valori ha condiviso e condivide. Questa sera - ha detto ancora Crimi - lo abbiamo invitato a condividere con noi le riflessioni di queste ultime settimane sul Movimento 5 Stelle, sul ruolo che ancora il Movimento può svolgere nell'interesse dei cittadini e come possiamo realizzare gli obiettivi ambiziosi che ci siamo dati e come possiamo essere un a forza motore di cambiamento".