Assisi, 82enne va a votare in autostop: la storia della signora Gabriella

Donna di 82 anni al seggio in autostop
Donna di 82 anni al seggio in autostop

Ad Assisi, una donna di 82 anni di nome Gabriella si è recata al seggio elettorale in autostop: la signora è stata poi riaccompagnata a casa da alcuni poliziotti.

Donna di 82 anni al seggio in autostop ad Assisi

Nella giornata di domenica 12 giugno, una donna di 82 anni di nome Gabriella ha raggiunto il seggio facendo l’autostop per partecipare alle elezioni amministrative.

Dopo aver completato le operazioni di voto, si è seduta all’esterno della sezione elettorale dove è rimasta per diverso tempo. Fuori dalla sede elettorale, l’anziana è stata notata da alcuni agenti ai quali ha chiesto aiuto per fare ritorno a casa.

Riaccompagnata a casa dai poliziotti

La vicenda si è verificata a Assisi e si è conclusa con la totale disponibilità mostrata dai poliziotti che, ricevuta la richiesta della signora, si sono prontamente attivati chiedendo a una volante di raggiungere il seggio.

Salita a bordo della volante, l’82enne ha fatto un giro insieme ai militari e, dopo aver trascorso del tempo in allegria durante il tragitto, è riuscita a tornare presso la sua abitazione in piena sicurezza.

Prima di rincasare, tuttavia, ha ringraziato gli agenti di polizia che si sono occupati di lei consentendole di poter fare ritorno a casa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli