Associazione italiana Ambasciatori del Gusto, Gilmozzi nuovo presidente

·2 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Il vertice dell’Associazione italiana Ambasciatori del Gusto (Adg) si rinnova: il nuovo presidente è Alessandro Gilmozzi, affiancato da Mariella Caputo in qualità di vicepresidente. Alessandro Gilmozzi e Mariella Caputo ricevono il testimone rispettivamente da Cristina Bowerman e Paolo Marchi che hanno guidato l’Associazione dalla sua nascita nel 2016 e fino ad oggi, accompagnandola nella sua crescita anche durante momenti drammatici per il comparto enogastronomico come quelli della pandemia e della crisi socioeconomica.

“Ringrazio tutti gli associati per la fiducia riposta in me e in particolar modo Cristina e Paolo per il lavoro svolto in questi anni non sempre facili”, ha dichiarato Alessandro Gilmozzi a margine delle votazioni. “Mi dedicherò a questo incarico mettendo a disposizione tempo, passione, esperienza e il soprattutto il mio cuore. La nostra Associazione ha tra i suoi scopi statutari la promozione della cucina italiana di qualità che credo debba essere intesa come la nostra famiglia: scelta, amata, costruita, difesa, valorizzata. Non deve essere data per scontata ma rappresentare un motivo di orgoglio, un simbolo di appartenenza che unisce”, ha aggiunto.

Una visione inclusiva che si ritrova anche nelle parole di Mariella Caputo: “Mai come oggi siamo chiamati a valorizzare lo stile italiano e quella cultura che superando i confini del singolo piatto racconta una storia di eccellenza, di autenticità, di imprenditoria, di filiera e di materie prime unica al mondo. Siamo noi a dover stimolare una nuova e più corretta interpretazione della cucina italiana. E per farlo, proprio come nelle grandi famiglie e nei più affiatati ed efficaci gruppi di lavoro, abbiamo bisogno dell’aiuto e delle idee di tutti i componenti. Sarà una bella avventura di squadra”.

L’elezione del nuovo consiglio direttivo composto da un totale di nove membri si è svolta oggi nel corso dell’Assemblea annuale, tornata in modalità fisica dopo tre anni di stop forzato.

L’evento è stato anche l’occasione per presentare i nuovi Associati, ben 22 ingressi solo nei primi quattro mesi dell’anno (Richard Abou Zaki & Pierpaolo Ferracuti,Giulia Avitabile, Alessandro Bellingeri, Diego Biancofiore, Lorenzo Cantoni, Daniele Citeroni Maurizi, Erminia Cuomo, Kevin Luigi Fornoni, Giuseppe Gaglione, Vincenzo Guarino, Giuseppe Lo Presti, Tina Marcelli, Luca Mastromattei, Andrea Monesi, Riccardo Polo Pardise, Roberto Pirelli, Ilaria Puddu, Giovanni Ricciardella, Cosimo Russo, Giovanni Senese, Gianluca Torres, Gisella Vandoni).

Una conferma della costante crescita dell’Associazione - che oggi vanta oltre 150 iscritti - unica realtà in Italia a rappresentare in modo univoco e sinergico, tutte le professionalità che concorrono a definire la cucina italiana di qualità ovvero i grandi cuochi, i maestri pizzaioli e pasticceri, i gelatieri, il personale di sala, i sommelier ma anche i critici, i ristoratori e gli esperti del settore.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli