Assosecco: tintorie aperte, ma serve sostegno a settore

Lzp

Milano, 16 mar. (askanews) - Le pulitintorie - come ha disposto il decreto governativo - possono restare aperte in questo momento di emergenza da COVID-19.

"In questo modo - spiega Gabriella Platè, presidente di Assosecco (l'Associazione di settore aderente alla Confcommercio milanese) si avvalora il concetto della funzione sociale che le tintorie da sempre esprimono. Le tintorie smacchiano, lavano, sanificano i capi d'abbigliamento e d'arredamento e sono uno strumento fondamentale nella pulizia della collettività".

"Le aziende - prosegue la presidente di Assosecco - stanno facendo la loro parte senza risparmiarsi, ma le istituzioni devono essere preparate fin da ora ad uno sforzo economico concreto nei confronti delle tintorie per la sopravvivenza di una categoria così pesantemente danneggiata. I pulitintori sono in ginocchio, ma consapevoli dell'attività che stanno svolgendo e non intendono sottrarsi al loro lavoro socialmente utile".