Assunta Almirante, De Corato: un pilastro della storia della Destra

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 26 apr. (askanews) - "E' venuta a mancare una donna che è stata parte della storia italiana, la mogie di un leader storico della destra del dopoguerra, che ha saputo stare al fianco di Almirante in un momento storico difficile e complesso come quello del post guerra e degli anni Sessanta". E' quanto ha dichiarato in una nota, l'assessore di FdI alla Sicurezza, immigrazione e polizia locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in seguito alla scomparsa di donna Assunta Almirante.

"Assunta ha rappresentato appieno il detto che 'dietro ad un grande uomo, c'è sempre una grande donna', essere la moglie di Giorgio Almirante l'ha portata a vivere accanto ad un leader politico che sulle spalle ha dovuto sopportare e gestire il periodo di lotta sociale del '68, un frangente storico segnato da numerosi lutti" ha proseguito De Corato, aggiugendo che "il suo ricordo rimarrà indelebile e vivo nella generazione di noi ex missini che abbiamo avuto la fortuna di conoscere lei e Giorgio Almirante".

"Oggi piangiamo la perdita di una grande donna italiana, pilastro della storia della destra. La sua libertà di pensiero mancherà a tutti noi" ha continuato De Corato, concludendo "mi stringo oggi al dolore della figlia Giuliana e ai figli Marco, Marianna e Leopoldo De Medici".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli