Asta della solidarietà con vini super top a Torino

(Adnkronos) - Le migliori cantine del Piemonte insieme per regalare sorrisi. Sbarca a Torino il Wine Day, l’evento di raccolta fondi che unisce all’amore per il buon vino la solidarietà in programma il prossimo 7 giugno alle ore 18.30 presso il Circolo Ronchiverdi di Torino.

Durante la manifestazione, organizzata da Emergenza Sorrisi, gli appassionati di vino potranno contendersi prestigiose bottiglie ed edizioni limitate per una causa benefica: donare il sorriso a chi è nato senza. Il ricavato della raccolta contribuirà infatti ad avviare percorsi di formazione per i medici e sanitari locali e portare avanti programmi per trasferire le competenze e il know how sanitario e consentire ai medici del posto di procedere a interventi chirurgici maxillo-facciali.

Tra le cantine che hanno aderito all’iniziativa, Giuseppe Cortese, Castello Banfi, Domenico Clerico, Braida Vini, Cantina Sociale di Gattinara, Consorzio Tutela Nebbioli alto Piemonte, Enoteca Regionale di Ovada e del Monferrato e Bosca.

Per questa edizione il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, storica sede romana dell’evento, passa il testimone al Circolo Torinese, che accoglierà, oltre ai suoi soci, anche privati e aziende. “A questa gara di solidarietà prenderanno parte anche rappresentanti delle istituzioni, dell’imprenditoria e del mondo delle professioni, tutti desiderosi di fare del bene per i bambini del Mali. Soltanto insieme è possibile cambiare per sempre la vita di un bambino” – sottolinea Fabio Massimo Abenavoli, chirurgo plastico e presidente di Emergenza Sorrisi.

Per Emergenza Sorrisi si tratta della prima iniziativa pubblica in Piemonte, dove ha iniziato da alcuni mesi ad organizzare progetti sia nel settore sanitario d’emergenza, che nel settore della sostenibilità ambientale.

“Siamo molto felici di poter avviare questo percorso a Torino e siamo certi che il nostro territorio saprà realizzare importanti sinergie con Emergenza Sorrisi. La disponibilità delle istituzioni e delle aziende vinicole è stato un primo importante segnale” – ha evidenziato Daniele Barbone, esperto di sostenibilità e referente dell’organizzazione in Piemonte e Lombardia.

Adnkronos - Vendemmie

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli