All’asta per 1 mln di dollari le antenate (olimpiche) delle Nike

·1 minuto per la lettura
featured 1424206
featured 1424206

Milano, 9 lug. (askanews) – Sotheby’s metterà all’asta a New York le scarpe da cui nacque il colosso Nike. Le ideò il fondatore dell’azienda Bill Bowerman negli anni Sessanta per l’atleta che allenava a quei tempi: il velocista canadese Harry Jerome. Con queste scarpe ai piedi l’atleta vinse i 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo del 1964. Si nota sul lato una freccia rossa, prima bozza di quello che diventerà il famoso logo Nike.

L’asta comincerà il 23 luglio, giorno dell’apertura delle Olimpiadi in Giappone. Si potrebbe arrivare a cifre oltre il milione di euro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli