Asta record per le frequenze 5G negli Usa, Analog Devices tra le aziende da seguire

Antonio Cardarelli
·3 minuto per la lettura
Asta record per le frequenze 5G negli Usa, Analog Devices tra le aziende da seguire
Asta record per le frequenze 5G negli Usa, Analog Devices tra le aziende da seguire

Gli operatori americani si sono dati battaglia per conquistare le frequenze della Banda C: un interesse che conferma le potenzialità della tecnologia 5G, che vede coinvolte aziende come Analog Devices

L’interesse per il 5G nel mondo continua a crescere. L’ultima prova arriva dagli Stati Uniti, dove l’attesa asta pubblica per l’assegnazione dello spettro in Banda C ha superato gli 81 miliardi di dollari. Si tratta di una banda compresa tra i 3,7 e i 4,2 GHz, cruciale per garantire una copertura e una velocità ottimali del servizio. Per questo motivo i più grandi operatori telefonici americani hanno investito risorse ingenti per aggiudicarsele.

L’IMPORTANZA DELLA BANDA C

“Il successo in questa asta – spiegano gli esperti del team di gestione del fondo Neuberger Berman 5G Connectivity - determinerà il posizionamento competitivo degli operatori statunitensi per gli anni a venire poiché lo spettro di banda media (1-6GHz) è visto come lo spettro più importante per la connettività 5G, fondamentale per lo sviluppo della tecnologia stessa, e gli operatori con più spettri a disposizione godranno di maggiori capacità”.

ASPETTI TECNOLOGICI

Gli operatori utilizzano differenti bande di spettro per soddisfare specifici obiettivi della rete 5G. In particolare, la “Banda C” (o banda di frequenza media) bilancia le capacità della banda bassa (copertura del segnale favorevole) ai vantaggi della banda alta (velocità ultra elevate e latenza inferiore). È adatta a servizi 5G su ampia scala, con costi di implementazione inferiori dato il minor numero di stazioni radio base richieste.

AZIENDE DA SEGUIRE

Secondo il team di gestione, il successo dell’asta conferma che “la connettività 5G trasformerà digitalmente le imprese in diversi settori economici” e a trarre vantaggio potrebbero essere aziende come Samsung (apparecchiature di rete), Marvell Technology (ASIC per le reti), Analog Devices (processori di segnali digitali) e Keysight Technology (apparecchiature di collaudo).

ANALOG DEVICES

Analog Devices è un leader mondiale nella progettazione, produzione e commercializzazione di un vasto portafoglio di circuiti integrati ad alte prestazioni di elaborazione di segnali digitali e per la gestione dell'alimentazione utilizzati in differenti ambiti e applicazioni, inclusi il settore industriale, automobilistico, delle comunicazioni e dei consumatori. “Analog Devices – spiegano gli esperti del team di gestione del fondo Neuberger Berman 5G Connectivity - è stata un’azienda fondamentale nel trainare i progressi tecnologici nel campo delle comunicazioni nonché leader e pioniere nello sviluppo della tecnologia radio per le infrastrutture di rete mobile (2G / 3G / 4G / 5G)”.

LEADERSHIP TECNOLOGICA

Dopo aver contribuito alla nascita delle prime reti 5G al mondo, Analog Devices sta fornendo tecnologie per la trasformazione digitale in atto nel settore sanitario, agricolo e nello sviluppo delle smart city e degli stabilimenti connessi. Trainata dall'aumento delle spese in conto capitale (CapEx) legate alle infrastrutture 5G a livello globale, l'implementazione della rete 5G continuerà ad accelerare nel 2021, trasformando digitalmente interi settori industriali. “Con la sua leadership tecnologica nei prodotti di elaborazione del segnale e una forte esposizione nell'elettronica mobile e di consumo, riteniamo che Analog Devices sia in una posizione unica per beneficiare di un trend pluriennale di lanci di innumerevoli applicazioni emergenti abilitate dal 5G”, conclude il team di gestione del fondo Neuberger Berman 5G Connectivity.