Asti: sequestrata dalla Dia villa abusiva di un pregiudicato

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Asti, 30 apr. (Adnkronos) – Sequestrata ad Asti una villa di pregio intestata a un pregiudicato più volte condannato per diversi reati contro il patrimonio commessi tra il 1990 ed il 2020 e già sottoposto alla misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza. L'operazione è stata eseguita dalla Direzione Investigativa antimafia e dalla sezione di Polizia giudiziaria – aliquota Carabinieri della Procura della Repubblica di Asti, con il supporto di personale del locale Comando Provinciale dell’Arma.

Il provvedimento arriva dopo la proposta di misura di prevenzione personale e patrimoniale, a firma congiunta del Procuratore della Repubblica di Asti e del direttore della Dia, finalizzata al sequestro della villa, edificata abusivamente negli stessi anni in cui sono avvenuti i reati.

Secondo gli accertamenti sul reddito del pregiudicato, di modestissima entità, l'investimento da 300mila euro per edificare la villa era assolutamente incompatibile con quanto dichiarato.