Astorre (Pd Lazio): dolore profondo per l'agente Demenego

Bet

Roma, 17 ott. (askanews) - "Serve rispetto per il dolore della famiglia, dei colleghi, delle donne e uomini delle forze dell'ordine che il 4 ottobre come tutto il Paese hanno subito la perdita di due servitori dello Stato. Velletri come tutti noi è in lutto, raccolto intorno alla famiglia e agli amici dell'agente Demenego". Lo scrive in un post su facebook il segretario del Pd Lazio, Bruno Astorre, in occasione delle esequie private dell'agente di Polizia Matteo Demenego a Velletri che il 4 ottobre scorso ha perso la vita con il collega Pierluigi Rotta all'interno della questura di Trieste. "Rispettiamo il lavoro dei magistrati che hanno il dovere di indagare su una tragedia che ha devastato famiglie e scioccato tutto il Paese, ma serve giustizia e non vendetta".