Astrazeneca ha comunicato a Ue ritardi in consegne iniziali vaccino Covid - Bild

Una fiala e una siringa davanti al logo di AstraZeneca

FRANCOFORTE (Reuters) - Astrazeneca ha informato la Commissione europea che in un primo tempo non sarà in grado di consegnare le dosi concordate di vaccino contro il Covid-19 quando otterrà l'ok dei regolatori attesi per fine gennaio.

Lo ha scritto il quotidiano tedesco Bild citando fonti della casa farmaceutica.

Un portavoce di Astrazeneca non ha commentato nell'immediato l'indiscrezione.

(Tradotto da Gianluca Semeraro, in redazione a Milano Maria Pia Quaglia)