AstraZeneca, insegnante morto dopo vaccino: nessun legame

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Non ci sarebbe un nesso tra il vaccino AstraZeneca, sospeso in Italia da ieri, e la morte dell'insegnante biellese deceduto domenica. Potrebbe essere stato un problema cardiaco improvviso a causare il decesso del docente poche ore dopo avere la somministrazione della prima dose di vaccino anti Covid. E', a quanto si apprende, ciò che sarebbe emerso da un primo riscontro durante l'autopsia eseguita questa mattina.

Ancora, però, dall'esame autoptico non sarebbero emersi elementi riguardo a un nesso tra la morte del docente 57enne e la dose di vaccino ricevuta. A chiarire un'eventuale correlazione o meno dovranno, infatti, essere gli esami istologici che saranno effettuati nei prossimi giorni.