AstraZeneca, Musumeci: "In Sicilia l'80% lo rifiuta"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)

Vaccino AstraZeneca, "su 100 persone 80 dicono no in Sicilia". E' quanto ha detto a Catania il presidente della Regione Nello Musumeci. "E' naturale - aggiunge - che la condizione di allarme sia particolarmente elevata, ma abbiano il dovere di credere agli scienziati che dicono che è più pericoloso non vaccinarsi piuttosto che vaccinarsi". "Per poter uscire da questo tunnel e smetterla di dichiarare zone rosse c'è una sola soluzione - ha concluso- immunizzare la comunità siciliana, sottoporla a vaccino ed è quello di cui ci stiamo occupando".