AstraZeneca, studio: "Efficacia 100% contro casi gravi"

·2 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il vaccino anti Covid di AstraZeneca è efficace all'80% anche per gli over 65. E' quanto emerge da uno studio di fase 3 condotto negli Usa che ha dimostrato "un'efficacia statisticamente significativa del 79% nel prevenire l'infezione sintomatica e del 100% nel prevenire la malattia grave e i ricoveri". Lo comunica il gruppo farmaceutico anglo-svedese, sottolineando che "l'efficacia del vaccino è risultata coerente" nei vari gruppi di "etnia ed età" esaminati. In particolare, "nei partecipanti di età pari o superiore a 65 anni, l'efficacia è stata dell'80%".

"AstraZeneca continuerà ad analizzare i dati" di efficacia e sicurezza che emergono dagli studi sul vaccino anti-Covid sviluppato con l'università di Oxford, e sta preparando "un'analisi primaria da sottoporre alla Food and Drug Administration statunitense", l'Agenzia americana per il farmaco Fda, "per l'autorizzazione all'uso di emergenza nelle prossime settimane", spiega l'azienda anglo-svedese. "Parallelamente – si legge in una nota – l'analisi primaria sarà presentata per la pubblicazione in una rivista peer-reviewed".

I nuovi risultati "si aggiungono alle crescenti evidenze che dimostrano come questo vaccino sia ben tollerato e altamente efficace contro Covid-19 a tutti i livelli di gravità e in tutte le fasce d'età – dichiara Mene Pangalos, Executive Vice President BioPharmaceuticals R&D di AstraZeneca – Siamo fiduciosi che questo vaccino possa svolgere un ruolo importante nel proteggere milioni di persone in tutto il mondo da un virus letale. Ci stiamo preparando a presentare questi risultati alla Food and Drug Administration – conferma – e per il lancio di milioni di dosi in tutta l'America nel caso in cui il vaccino ottenga l'autorizzazione per l'uso di emergenza negli Stati Uniti".

"AstraZeneca continua a impegnarsi con governi, organizzazioni multilaterali e collaboratori in tutto il mondo per garantire un accesso ampio ed equo al vaccino senza scopo di lucro per tutta la durata della pandemia", sottolinea la compagnia.