AstraZeneca, Viola: "Per under 60 vaccinati a marzo ora meglio mix"

·1 minuto per la lettura

"Mi stanno scrivendo molti insegnanti under 60 che hanno ricevuto la prima dose di" vaccino anti-Covid "AstraZeneca a marzo e poi si sono rifiutati di ricevere la seconda. Ora queste persone non sanno cosa fare perché è trascorso molto tempo dalla prima dose e non si sentono protette. Penso che, nonostante siano trascorse più di 12 settimane, la cosa migliore sia fare un richiamo con un vaccino a mRna". E' l'opinione dell'immunologa dell'università di Padova Antonella Viola. "Aspettiamo di sentire cosa ne pensa Aifa - precisa su Facebook - ma credo sia la soluzione migliore e sono certa che avrete una risposta a breve".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli