Astronomia, il 16 maggio appuntamento con l’eclissi totale di Luna

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 mag. (askanews) - Torna a maggio lo spettacolo dell'eclissi totale di Luna. L'appuntamento è per lunedì 16 ma per poterla ammirare bisognerà alzarsi in piena notte.

Il disco illuminato del nostro satellite naturale - informa Media Inaf, il notiziario online dell'Istituto nazionale di astrofisica - inizierà infatti a entrare nel cono di penombra proiettato dalla Terra alle 3.30 del mattino di lunedì 16 maggio.

L'eclissi vera e propria però inizierà alle ore 4.27, quando la Luna inizierà a entrare nel cono d'ombra che via via la oscurerà fino a raggiungere la totalità alle 6.11. Purtroppo in Italia seguire l'eclissi fino alla fase di totalità sarà praticamente impossibile, poiché nel frattempo la Luna scenderà verso l'orizzonte, per tramontare poco prima delle 6.00 del mattino.

In più, già dopo le 5, il cielo inizierà progressivamente a rischiararsi in quanto alle 5.49 sorgerà il Sole. Sarà comunque possibile seguire il progredire dell'eclissi, seguendo la Luna, ad occhio nudo o ancor meglio con un binocolo, bassa verso sud ovest, diventare sempre più scura prima di sparire sotto l'orizzonte.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli