Asus annuncia la partnership con il team Esports Reply Totem

(Adnkronos) - Reply Totem, team Esports fondato nel 2019 ed incentrato sulla selezione e crescita di player, influencer e content creator del mondo gaming, ha annunciato che Asus ROG sarà Technical Partner per la stagione 2022-2023, supportando i proplayer e i content creator Nero-Verdi. Fabio Cucciari, Co-founder e CEO di Reply Totem, ha dichiarato: “Asus ROG rappresenta l’eccellenza delle periferiche e hardware da gaming e siamo orgogliosi di lavorare al loro fianco. Come Reply Totem, dopo un anno lastricato di successi dalle finali mondiali di Brawl Stars a quelle di FIFA passando per i playoff ALGS di APEX LEGENDS, questa partnership incarna perfettamente i nostri valori e la voglia di lasciare il segno nell’esport italiano ed internazionale.”

“ASUS attraverso il brand Republic of Gamers è lieta di annunciare la partnership con Reply Totem, team esport che può raccontarci e rappresentarci al meglio" ha commentato Teodoro Di Pede, Marketing Manager di ASUS Italia per la divisione Open Platform. "La nostra mission è sempre stata quella di sviluppare e offrire le soluzioni più evolute per ogni gamer, così da regalare ai nostri fan e ai gamer di tutto il mondo le più avvincenti esperienze di gioco, sostenendo e supportando anche i principali eventi su scala mondiale. Grazie a questa partnership possiamo dunque consolidare la nostra presenza nel mondo esport anche in Italia e sostenere un team di assoluta eccellenza, con il quale vogliamo puntare a raggiungere nuove vette". Reply Totem festeggia anche il titolo appena conseguito di “Best Italian Organization” nel corso dei recenti Italian Esports Awards di IIDEA (Italian Interactive & Digital Entertainment Association, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia), titolo assegnato “all’organizzazione operante nel settore Esport, sotto forma di team e/o agenzia, che si è distinta maggiormente durante l’anno per rilevanza mediatica a livello nazionale, prestigio internazionale e ruolo all’interno dell’ecosistema Esports”.