##Atac, Delrio: rischio Alitalia. Meleo: si lavora per risanarla -2-

Mau

Roma, 12 ago. (askanews) - "Il paragone con Alitalia - ha detto tra l'altro Delrio - è purtroppo pertinente. Anzi. La mobilità a Roma, la capitale del nostro Paese, è una questione forse anche più seria e complessa. Il tempo non lavora a favore di chi deve decidere, cioè dell'azionista. Il rischio del dissesto finanziario è reale e, sottolineo, non va sottovalutato. Già due manager hanno lasciato il campo e non vorrei che anche il terzo gettasse la spugna". Ed ha ricordato i temi scottanti degli stipendi a rischio per i dipendenti, dei fornitori che non vengono pagati, dell'ipotesi concordato: "L'azionista deve scegliere in fretta o saranno guai, e lo dico tifando per Roma, facendo scelte gestionali e operative rapide. Noi, come governo, ci siamo, perché si tratta di una questione nazionale. Però ognuno deve assumersi le proprie responsabilità, io come ministro lo faccio, stessa cosa deve fare chi ha la responsabilità dell'amministrazione capitolina". (Segue)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità