Atalanta, Gasperini: "Passare il turno non ci toglie il sonno"

Gian Piero Gasperini presenta Atalanta-Valencia: "Loro non sono tra i primissimi in Liga, ma è un ottavo. Formazione? Ci sarà qualche variante".

 24 ore circa a una serata storica. L'ennesima. L'Atalanta attende il Valencia nell'andata degli ottavi di finale di Champions League e Gian Piero Gasperini, presente in sala stampa accanto a Josip Ilicic, presenta la sfida nella classica conferenza della vigilia.


"Questa è una partita che attendiamo da tanto tempo. Abbiamo fiducia, anche se conosciamo la difficoltà di questa sfida. Il Valencia non è nei primissimi posti in Liga, ma si tratta pur sempre di un ottavo di finale di Champions League".

Capitolo formazione: Gasperini non si sbilancia, ma preannuncia qualche novità.

"Proveremo ad avere qualche variante. Queste sono sfide da 180 minuti, per cui dovremo giocare con equilibrio. Falso nove? Senza Zapata abbiamo dovuto trovare altre soluzioni, o con Muriel o senza un vero centravanti. Ma questa è una cosa che ci ha arricchito, è stata una risorsa per la squadra".

In caso di passaggio del turno, Gasperini e l'Atalanta si ritroveranno tra le prime otto d'Europa.

"Ma è dovuto alla classifica... Abbiamo questa possibilità, ma non è una cosa che ci toglie il sonno".