Atlantia, consorzio Cdp valuterà Aspi 9 mld euro - fonti

·1 minuto per la lettura
Il logo di un gruppo Atlantia fuori dalla sede di Roma

MILANO (Reuters) - Il consorzio di investitori guidato da Cassa Depositi e Prestiti dovrebbe approvare in giornata un'offerta vincolante per la partecipazione dell'88% di Atlantia nella controllata Autostrade per l'Italia.

Lo riferiscono due fonti a conoscenza della questione.

L'offerta si baserà su una valutazione di 9 miliardi di euro per il 100% di Autostrade per l'Italia, hanno aggiunto le fonti.

È improbabile che l'offerta includa condizioni che tutelino gli acquirenti dai rischi legali legati al crollo del 2018 del ponte Morandi, gestito da Autostrade, ha detto una delle fonti.

Cdp, Macquarie e Blackstone non hanno commentato.