Atleti olimpici Gb bacchettati: solo cuffiette con marchi sponsor

Londra (Regno Unito), 3 ago. (LaPresse/AP) - L'Associazione olimpica britannica ha rimproverato i membri del team del Regno Unito che avevano esibito cuffie Beats della marca Dr. Dre, perché non è tra gli sponsor delle Olimpiadi di Londra 2012. Molti atleti ascoltano la musica prima delle gare per concentrarsi e alcuni sono stati fotografati con i Beats, molto alla moda. Il nuotatore Tom Daley è stato visto con queste cuffie prima di una gara lunedì, mentre Jack Butland, portiere del Cheltenham Town, ha detto su Twitter quanto ami le Dr. Dre. La ragione della popolarità dei Beats tra i membri del team britannico è semplice: decine di cuffie sono state portate negli alberghi in cui soggiornano gli atleti britannici. Le autorità dell'Associazione olimpica, fa sapere il portavoce Darryl Seibelm, hanno però ricordato ai leader dei diversi team "l'importanza di proteggere i nostri partner aziendali" e di rispettare il divieto di promozione dei prodotti commerciali.

Ricerca

Le notizie del giorno