Atletica: maratona Siena, vittorie per i keniani Angela Tanui ed Erick Kiptanui (2)

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Al femminile Valeria Straneo (Laguna Running) riesce ancora a correre in 2h30:33, a 45 anni compiuti da pochi giorni, senza però raggiungere il crono richiesto per i Giochi di Tokyo (2h29:30). La primatista italiana si piazza ventesima al traguardo, davanti a Sara Brogiato (Aeronautica) che firma il record personale con 2h34:24 nella prima edizione della Tuscany Camp Marathon – “European Olympic Marathon Qualification Race – Xiamen Marathon & Tuscany Camp Global Elite Race”, disputata su un circuito di circa cinque chilometri nello scalo del comune di Sovicille (Siena).