Attacchi ad Arabia saudita, Putin: comprino missili russi

Mos

Roma, 16 set. (askanews) - Tra il serio e il faceto, il presidente russo Vladimir Putin ha consigliato l'Arabia saudita di dotarsi di sistemi di difesa missilistica russi, come già ha fatto l'Iran, per proteggersi da attacchi come quelli che hanno colpito le sue strutture petrolifere e che sono stati rivendicati dai ribelli sciiti filo-iraniani yemeniti Houthi.

"Siamo pronti ad aiutare l'Arabia saudita a proteggere il suo teritorio", ha detto Putin, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa France Presse. "Potrebbe fare - ha continuato - allo stesso modo dell'Iran, comprando sistemi missilistici russi S-300, o come ha fatto la Turchia, che ha acquistato sistemi di missili russi S-400".

La difesa saudita è dotata di sistemi di costruzione statunitense.