Attacchi Parigi: chiesto processo per 20 persone fra cui Abdeslam

Ihr

Roma, 29 nov. (askanews) - La Procura nazionale antiterrorista (Pnat) francese ha annunciato oggi di aver richiesto un processo contro 20 persone nell'ambito dei sanguinosi attacchi del 13 novembre 2015 a Parigi, tra cui sei individui che sono oggetto di un mandato di arresto.

L'unico membro ancora vivo dei commando, Salah Abdeslam, e quattro presunti membri della cellula jihadista franco-belga ritenuta all'origine degli attacchi costati 130 morti, figurano fra le persone che la Procura intende processare.

L'ultima parola su questo processo, previsto nel 2021 a Parigi, spetta adesso ai giudici istruttori.