Attacco a coltellate su un treno in Baviera: tre feriti di cui due in condizioni gravi

·1 minuto per la lettura
attacco treno in Baviera
attacco treno in Baviera

Attimi di paura in Baviera, dove si è assitito ad un attacco a colpi di coltello da parte di un folle. L’aggressore, a bordo del treno, ha feriti altri tre passeggeri ed è stato subito arrestato.

Baviera, aggressione a colpi di coltello sul treno

Per le persone coinvolte, doveva essere un viaggio come tanti altri quello a bordo del treno ad alta velocità che collega Ratisbona a Norimberga, in Germania, più precisamente nella regione bavarese.

Oggi – sabato 6 novembre – però i passeggeri di questo treno hanno vissuto attimi di paura, quando un folle a bordo ha deciso di aggredire a colpi di coltello ben tre persone, prima essere fermato.

Baviera, aggressione sul treno: le dinamiche

L’aggressione è avvenuta all’altezza del distretto di Neumarkt, nello Stato della Baviera: il treno è stato subito fatto fermare alla stazione di Seubersdorf, nella zona sud-est di Norimberga, dove l’assalitore è stato fermato e arrestato dalla polizia.

Il colpevole è uomo di 27 anni di origine araba che, secondo le prime informazioni raccolte, soffrirebbe di problemi di salute mentale. Al momento dell’attacco si contano circa 300 passeggeri a bordo del treno.

Baviera, aggressione sul treno: le condizioni dei feriti

Come anticipato, le vittime sono state tre, ma due di queste ha riportato lesioni importanti e attualmente versano in condizioni gravi ma – fortunatamente – non in pericolo di vita. I due feriti sono stati trasportati d’urgenza in ospedale, mentre per gli altri passeggeri a bordo non dovrebbero esserci ulteriori rischi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli