Attacco di Boko Haram, 65 morti in Nigeria

Pol/Bar

Roma, 28 lug. (askanews) - Un attacco attribuito all'organizzazione estremista islamica Boko Haram ha fatto 65 vittime nel nordest della Nigeria. Ne danno notizia il sito del quotidiano francese Le Figaro e quello del nigeriano Punch.

L'attacco ha avuto luogo nella giornata di sabato nel villaggio di Gajiram, nei pressi di Maiduguri, la capitale dello stato federale di Borno. Le vittime sono state prese di mira nel corso di una cerimonia funebre ma secondo la versione ricostruita dal sito del quotidiano nigeriano solo 23 sono le vittime dell'attacco al funerale; altre 42 sono state uccise durante un tentativo di contrattacco da parte della popolazione locale a danno dei miliziani di Boko Haram. In un primo momento il conto delle vittime era stato di circa un terzo ma "decine di cadaveri - spiega Le Figaro - sono stati scoperti in una seconda fase dopo l'attacco".