Attacco droni Arabia: Mosca, "evitare conclusioni affrettate"

Ihr

Roma, 16 set. (askanews) - La Russia ha esortato oggi la comunità internazionale a non "saltare alle conclusioni" dopo l'attacco di droni agli impianti petroliferi sauditi rivendicato dai ribelli yemeniti, per i quali Washington accusa l'Iran.

"Chiediamo a tutti i Paesi di astenersi da qualsiasi azione o conclusione affrettata che potrebbero aggravare la situazione", ha detto ai giornalisti il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.(Segue)