Attacco Iran base Usa: 64 i soldati americani feriti -3-

Ihr

Roma, 31 gen. (askanews) - Queste lesioni sono state diagnosticate dopo l'attacco iraniano con missili balistici l'8 gennaio a due basi irachene che ospitano forze americane.

L'attacco è stata un'azione di rappresaglia per l'assassinio da parte degli Stati Uniti del generale iraniano Qassem Soleimani, comandante della sua forza d'elite, Al Quds, durante un'operazione con un drone nei pressi dell'aeroporto di Baghdad.