Attacco a London Bridge, Johnson: "nostri valori prevarranno"

Ihr

ohnsonRoma, 30 nov. (askanews) - "I nostri valori prevarranno". Lo ha dichiarato il primo ministro britannico Boris Johnson commentando l'attacco all'arma bianca di ieri lungo il London Bridge costato la vita a due persone. "Il Regno Unito non si farà mai "intimidire, nè dividere" da attacchi terroristici, ha aggiunto l'inquilino di Downing Street, che è in piena campagna elettorale.

Boris Johnson ha anche reso omaggio ai servizi di emergenza e ai membri del pubblico che hanno risposto all'attacco sul London Bridge.