Attacco a rabbino, Grimoldi (Lega): solidarietà a comunità ebraica

Red/Sim

Roma, 29 dic. (askanews) - "Totale solidarietà a tutte le comunità ebraiche del mondo, purtroppo costantemente sotto attacco, come conferma il vigliacco attentato di New York, di un antisemitismo che anche in Italia trova fiancheggiatori ideologici tra i nemici di Israele, tra i sostenitori della causa palestinese e in un Islam estremista. Una galassia anti israeliana e antisemita che purtroppo è presente anche in Italia e in particolare a Milano: ricordo a riguardo che la Procura di Milano ha mandato a processo per il reato di odio razziale quattro antagonisti di sinistra che insultarono e minacciarono la Brigata ebraica nel corteo del 25 aprile, iniziando finalmente a dare un segnale forte contro la deriva antisemita da troppi anni tollerata a Milano, con la colpevole connivenza del Pd, delle forze di sinistra e della giunta di Giuseppe Sala. La Lega è schierata contro l'antisemitismo, è amica della comunità ebraiche italiane e amica dello stato di Israele": lo ha dichiarato in una nota Paolo Grimoldi, deputato della Lega e Segretario della Lega Lombarda.