Attacco a raffinerie saudite, Usa denunciano coinvolgimento Iran

Coa

Roma, 16 set. (askanews) - Gli Stati Uniti hanno diffuso immagini satellitari, citando notizie di intelligence, a sostegno della loro tesi secondo cui l'Iran sarebbe responsabile dei recenti attacchi alle strutture petrolifere saudite.

L'Iran, ricorda oggi la Bbc, nega ogni coinvolgimento nei raid aerei di sabato, rivendicati dai ribelli yemeniti Houthi, sostenuti dalla Repubblica islamica. Ma funzionari statunitensi a condizione di anonimato hanno affermato che la direzione e l'estensione degli attacchi mettono in dubbio il diretto coinvolgimento dei ribelli Houthi in un'operazione che ha ridotto le forniture globali di petrolio del 5%.(Segue)