Attacco turco in Siria, Londra: seria preoccupazione

Mos

Roma, 9 ott. (askanews) - Il ministro degli Esteri britannico Dominic Raab ha espresso oggi in un comunicato la sua "seria preoccupazione" per l'offensiva "unitalterale" avviata dalla Turchia contro le forze curdi in Siria settentrionale.

Si tratta di un'operazione, a dire di Raab, che "rischia di destabilizzare la regione, esacerbare la crisi umanitaria e danneggiare i progressi computi nella lotta contro Daesh", cioè l'Isis.

Raab ha inoltre chiarito che Londra non sosterrà progetti di rientro di rifugiati siriani che non sia su base "volontaria" e in "sicurezza".