Attentati a Pd, Benifei: dovere di tutti contrastare clima di odio

Pol/Bac

Roma, 30 lug. (askanews) - "L'esplosione nella sede del Pd a Dorgali e l'incendio dell'auto del sindaco Matteo Piras sono dei gesti intimidatori molto gravi. A nome di tutti gli eurodeputati Pd esprimo solidarietà ai democratici di Dorgali e al sindaco Matteo Piras. La violenza politica ci riporta agli anni più bui della Repubblica. Nessuno può sottovalutare la gravità di quello che è avvenuto questa notte in Sardegna, soprattutto chi ha il dovere di garantire l'ordine pubblico, la sicurezza e le libertà democratiche. Tutti i rappresentanti politici e istituzionali hanno il dovere di contrastare il clima di intolleranza che sta avvelenando il dibattito politico italiano, è necessario che chi condivide questo impegno proceda a isolare chi cerca invece di accrescere il proprio consenso alimentando l'odio e la paura". Lo ha dichiarato Brando Benifei, capodelegazione degli eurodeputati Pd.