Attentato Halle, per Berlino è terrorismo di estrema destra -2-

Bea

Roma, 10 ott. (askanews) - Intanto la polizia è stata criticata per l'attacco contro la più rilevante comunità ebraica del Paese ed è stata accusata di "negligenza". Il capo del Consiglio centrale degli ebrei ha detto che è "scandaloso" che la polizia non proteggesse la sinagoga in occasione della festività ebraica dello Yom Kippur.

"Se la polizia fosse stata presente al di fuori della sinagoga, quest'uomo avrebbe potuto essere disarmato prima che attaccasse altre persone" ha detto il presidente del consiglio Josef Schuster alla radio pubblica. In un tweet, Schuster ha aggiunto che è "un miracolo che non ci siano state altre vittime". Durante la funzione dello Yom Kippur all'interno del tempio c'erano circa sessanta fedeli.