Attenzione: forti piogge attese da mercoledì

Nella giornata di Mercoledi un nuova intensa perturbazione atlantica interesserà la nostra Penisola apportando una fase di forte maltempo su gran parte delle regioni, in particolare quelle del versante tirrenico e del Nord-Est.

Il nostro Michele Salmi questa mattina in Val di Susa sulla A32:



Al NORD peggiormanento che giungerà nel corso della giornata a partire dalle regioni occidentali. Piogge e acquazzoni interesseranno un pò tutte le zone, in particolare su Liguria.
Tra il pomeriggio e la serata peggioramento che si sposterà sul Triveneto con piogge e temporali in particolare su Veneto centro-orientale e Friuli. Massima attenzione per locali accumuli di pioggia superiori ai 100 millimetri! Su queste zone possibili allagamenti lampo e locali fenomeni di dissesto idrogeologico nelle aree più sensibili a causa anche delle abbondanti piogge anche dei giorni scorsi.
NEVE abbondante sulle Alpi
A Venezia venti tesi di scirocco con marea di 140 centimetri prevista alle 23:45.



Al CENTRO forte maltempo nel corso della giornata sui tutti i versanti tirrenici. Allerta per bassa Toscana, Lazio e Campania per abbondanti piogge attese, in zone già duramente colpite dalla precedente perturbazione. Su queste aree possibili allagamenti lampo e locali fenomeni di dissesto idrogeologico vicino ai corsi d’acqua.



Al SUD forti temporali attesi sulla Sicilia centro-meridionale e Calabria Ionica con importanti accumuli di pioggia in poche ore. Massima attenzione su queste zone per possibili allagamenti lampo. Forti acquazzoni che interesseranno anche le rimanenti aree Ioniche del Sud in serata.



Nikos Chiodetto
nchiodetto@class.it

Ricerca

Le notizie del giorno