Atterraggio di emergenza dopo che il pilota ha avuto un malore

pilota malore
pilota malore

Incredibile in volo in Florida: il pilota ha un malore, ma un passeggero senza alcuna esperienza riesce a completare un atterraggio di emergenza.

Atterraggio di emergenza da parte di un passeggero

Un passeggero senza alcuna esperienza di volo è riuscito a completare un atterraggio di emergenza con successo, dopo che il pilota ha avuto un malore improvviso ed è stato impossibilitato alla guida.

L’invidiabile risultato è stato ottenuto in Florida, nell’aeroporto internazionale di Palm Beach. La manovra è stata possibile anche grazie all’aiuto dei controllori del traffico aereo collegati via radio con il novizio.

La ricostruzione della manovra di emergenza

«Ho una situazione grave qui»: questo il primo messaggio d’aiuto inviato dal passeggero del velivolo quando si trovava a circa 70 miglia a nord della sua destinazione finale. «Il mio pilota è diventato inaffidabile. Non ho idea di come pilotare l’aereo».

Appresa la situazione, il team collegato via radio ha iniziato l’operazione congiunta con il neo-pilota. La prima domanda fu su quale fosse la sua posizione: «Non ne ho idea, riesco a vedere la costa della Florida di fronte a me. Ma non ne ho idea». Questa la risposta dell’uomo. Poi, seguendo le istruzioni dei controllori di volo, l’inesperto pilota è riuscito a portare incredibilmente l’aereo a terra.

L’aereo era lungo 38 piedi, e può raggiungere la velocità di 215 miglia orarie,ospitando fino a 14 persone.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli