Atterrato a New York shuttle Enterprise, prototipo delle altre navette

New York (New York, Usa), 27 apr. (LaPresse/AP) - Lo shuttle Enterprise, il prototipo da cui gli scienziati Nasa hanno sviluppato tutte le altre navicelle, è arrivato a New York agganciato al dorso di un Boeing 747 appositamente modificato. I due velivoli sono partiti stamattina dall'aeroporto Dulles di Washington per raggiungere New York, dove il prototipo verrà esposto. La festa per l'arrivo dell'Enterprise ha visto anche il 747 e la navicella sorvolare a bassa quota la Statua della Libertà e la sezione ovest dell'Intrepid sea, air and space museum, che lo ospiterà. L'Enterprise resterà all'aeroporto Kennedy fino a giugno, dove verrà sganciato dal 747 per poi essere portato al museo, in cui potrà essere visto dal pubblico da metà luglio. La navetta, che ha solo fatto da prototipo e non ha mai eseguito voli spaziali, è stata trasferita a New York perché il suo posto allo Smithsonian air and space museum di Washington è stato preso dal Discovery, lo shuttle che vanta il maggior numero di ore di volo nello spazio.

Ricerca

Le notizie del giorno