Attivista del Black lives matter colpita alla testa nei pressi di Londra

·1 minuto per la lettura
Attivista del Black lives matter colpita alla testa nei pressi di Londra

AGI - L'attivista di Black Lives Matter, Sasha Johnson è "in condizioni critiche dopo aver subito un colpo di pistola alla testa", secondo quanto riferisce Skynews. 

La polizia fa appello per avere informazioni dopo aver trovato la donna, sui 20 anni, con ferite che ne mettono a rischio la vita. La polizia è intervenuta a Southwark, nel sud di Londra, alle 3 del mattino.

In una dichiarazione su Facebook, il partito Taking The Initiative ha detto che Sasha Johnson era stato oggetto di numerose minacce di morte.

 "È con grande tristezza che vi informiamo che la nostra Sasha Johnson ha subito un colpo di pistola alla testa. Sasha ha sempre lottato attivamente per le persone di colore e per le ingiustizie che circondano la comunità nera, oltre ad essere un membro del BLM e un membro del comitato esecutivo del Taking The Initiative Party". 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli