Attivisti per l'ambiente occupano il red carpet del festival

Bnz

Venezia, 7 set. (askanews) - Giovani attivisti per l'ambiente hanno occupato stamattina il Red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, si tratta di centinaia di giovani che fin dalle prima ore del mattino sono riusciti a superare i varchi di sicurezza. Da quanto si apprende le associazioni ambientaliste sono quelle che hanno dato vita al "Climate camp" che si svolge al Lido a qualche chilometro oltre la zona del festival. I giovani stanno animando il Red carpet con striscioni che riguardano il cambiamento climatico e l'impegno di Greta Thunberg, ma anche lo stop alle grandi navi in Laguna. Alle 17 dovrebbe partire un corteo da Santa Maria Elisabetta per poi fermarsi all'Hotel Des Bains.