Attività sportiva gratuita per seicento giovani. Il valore sociale dello sport promosso da ASI

·1 minuto per la lettura

Seicento giovani potranno fare attività sportiva per un anno senza alcuna spesa nelle strutture affiliate ASI. L'obiettivo del progetto è la promozione di attività sportive ragazzi in condizione di povertà e disagio di età compresa tra i 18 ed i 24 anni, anche attraverso il tesseramento e l’avviamento alla pratica sportiva presso le Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche affiliate all’ASI.

Il bando prevede l’erogazione di un contributo pari al 100% delle spese sostenute per il tesseramento e lo svolgimento di attività sportiva, per l’intera stagione sportiva.

Ciascuna ASD/SSD potrà richiedere il contributo per il tesseramento di un massimo di 10 giovani in particolare situazione di disagio sociale (individuati in base al parametro ISEE del reddito familiare) da avviare alla pratica sportiva.

Le ASD/SSD dovranno compilare in tutte le sue parti l’apposito form di registrazione indicato nel bando, allegato alla presente e scaricabile su www.asinazionale.it → DOCUMENTI → BANDI E AVVISI.

La documentazione a corredo dovrà essere inoltrata via mail al seguente indirizzo di posta elettronica: progetti@asinazionale.it entro il termine massimo del giorno 30/06/2021.

Eventuali informazioni circa le procedure di partecipazione potranno essere richieste sempre all’indirizzo di posta elettronica progetti@asinazionale.it con indicazione del seguente oggetto “Richiesta informazioni BANDO 1.000 CE LA FANNO”.

Leggi la news sul sito Asi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli