Attori di una serie Netflix morti in un incidente stradale. La vicenda

Messico morti attori
Messico morti attori

Stavano girando una serie Netflix, ma la loro vita è stata stroncata prematuramente in un incidente stradale. È successo in Messico vicino alla penisola della Baja California dove Raymundo Garduno Cruz e Juan Francisco Gonzalez Aguilar, noti attori di “The Chosen One” hanno perso la vita dopo che il loro furgone si è ribaltato. Sarebbero 6 i feriti.

Messico, morti attori di una serie Netflix in un incidente stradale

Sarebbero poche almeno per il momento ancora le informazioni su ciò che è avvenuto nelle passate ore in Messico. Stando a quanto riportano le testate locali il dramma si è consumato nella giornata di venerdì 17 giugno. I membri della troupe stavano percorrendo il tratto che da Mulegé portava a Santa Rosalia quando il furgone, per cause ancora da chiarire si è schiantato e ribaltato. I due attori – riporta l’Indipendent sono stati dichiarati deceduti dal Dipartimento della Cultura della Baja California. Non sarebbero invece state ancora identificate le altre sei persone, né sarebbe nota la gravità delle ferite riportate da questi ultimi.

I dubbi sulla prosecuzione della serie

Nel frattempo ci sono dubbi su come proseguirà la produzione del telefilm Netflix. Quest’ultima infatti è curata da una compagnia indipendente. La nota società di streaming non ha inoltre rilasciato ancora dichiarazioni ufficiali al riguardo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli