Atwood e Evaristo premiate al Booker Prize 2019

Mos

Roma, 15 ott. (askanews) - I giudici del Booker Prize del 2019 hanno deciso di dare il premio a pari merito a Margaret Atwood per "The Testaments" e a Bernardine Averisto per "Girl, Woman, Other".

L'annuncio, dato ieri sera, rappresenta il terzo caso in cui il premio viene dato ex aequo. Nel 1974 era andato a Nadine Gordimer e Stanley Middleton, nel 1992 a Michael Ondaatje e Barry Unsworth. Poi, nel 1993 si era deciso che solo un autore alla volta avrebbe dovuto vincere il premio, ma a quanto pare nel 2019 la giuria ha scelto di rovesciare la regola. (Segue)