Audi Q9 2020: arriva il mega suv accompagnato dalla TT elettrica

Audi Q9 2020

L’Audi Q9 è un suv full size presentato in anteprima, semplicemente con un progetto, al CES 2020 di Las Vegas. Gamma Audi 2020, un anno che è già stracolmo di novità. Questo decennio è appena iniziato ma già si avvertiva nell’aria di fine 2019 un inizio turbolento, per quanto riguarda le case automobilistiche. Con l’avvento sempre più prepotente dell’elettrificazione dei motori – e dei modelli- molte, oseremmo dire tutte, case produttrici di veicoli hanno deciso di rinnovarsi. Inoltre, nuove fasce di utenti hanno reso necessario aggiungere nuovi dettagli per modelli sempre più al limite dei diversi segmenti. Audi è rinomata per essere sempre innovativa e audace. Proprio per questo ecco in arrivo una gamma completamente piena di brio da Ingolstadt.

Gamma Audi 2020: Audi TT

Audi si è impegnata a fare sempre di meglio. Da una parte la casa tedesca va a rinnovare i propri modelli, già avanguardistici per un certo verso, dall’altro ne crea di nuovi. Fra le auto che sono state sottoposte al restyling, possiamo annoverare la TT. Questo modello necessita di tirar fuori l’attrezzatura, se vuole competere con la connazionale dello stesso segmento, la SLC R172 della Mercedes, e lo fa andando ad aumentare a 4 le porte. Questo modello più simile ad una berlina che alla coupè o cabrio a cui siamo abituati, sarà sul mercato a partire dal 2021 e avrà infatti un pianale che condividerà con altre vetture. La motorizzazione? 100% elettrica, naturalmente.

Audi Q9 2020: prezzo e dimensioni

Come modello creato ad hoc per il nuovo decennio, invece, Audi predispone un nuovo suv. La new entry della linea tedesca si chiamerà Q9, e si tratterà di un megasuv. Il prezzo dovrebbe partire da circa 70.000 euro.

Si tratterà di un suv dalle grandi dimensioni. Ci saranno tre file di sedili che si andranno ad unire con un tetto piano. Questo renderà possibile ospitare sette posti come in altre rivali dello stesso segmenti, anch’esse tedesche, come X7 della BMW o il GLS della Mercedes. Tuttavia non ci si ferma qui. Allorchè in casa Audi si dovesse decidere di mandare l’auto anche in ambienti extrauropei le dimensioni cresceranno, così come le motorizzazioni e gli allestimenti.