Aula Montecitorio boccia richiesta di arresto per Sozzani (FI)

Bar

Roma, 18 set. (askanews) - L'aula della Camera ha respinto la richiesta di arresti domiciliari avanzata dal gip di Milano a carico del deputato di Forza Italia Diego Sozzani. Il relatore Gianfranco Di Sarno aveva chiesto, a nome della Giunta per le autorizzazioni, il sì alla richiesta. Hanno votato a favore della relazione 235 deputati, contrari 309. Il boato dell'aula ha accompagnato il ribaltamento, nel voto segreto, delle posizioni espresse ufficialmente dai rappresentanti dei gruppi: se M5S e Pd avessero votato compattamente a favore della relazione, come apparso nel dibattito in aula, la richiesta avrebbe in teoria avuto la possibilità di passare.

La richiesta di arresto era connessa a una indagine per presunti illeciti relativi alla legge sul finanziamento ai partiti.