Aumentano italiani che vanno online da mobile, 33 mln a settebre

Red

Roma, 28 nov. (askanews) - A settembre 2019 sono 38,7 i milioni gli italiani che hanno navigato su Internet, di cui 33 milioni da mobile (erano 31,5 milioni un anno fa), mentre il tempo totale trascorso online registra una crescita del 3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. E' quanto emerge dal rapporto Comscore sull'utente digitale.

Analizzando il comportamento della popolazione digitale maggiorenne nella scelta del device di accesso alla rete, si osservano pattern simili su più Paesi, tutti ormai a prevalenza multi-piattaforma (con punte del 79% negli Stati Uniti) e con un consolidamento della percentuale di utenti esclusivamente mobile (in Italia rappresentano il 37% della popolazione digitale maggiorenne, erano il 36% lo scorso anno).

Il mobile rappresenta soprattutto il device su cui viene consumata la maggior parte del tempo online. A settembre la popolazione digitale maggiorenne italiana ha trascorso su mobile il 77% del tempo online (5 punti percentuali in più rispetto allo scorso anno), con quello in app che pesa complessivamente per il 68%.

Questo dato non si discosta da quanto registrato negli altri Paesi, dove si arriva a raggiungere percentuali di tempo trascorso su mobile superiori all'80%, come avviene per esempio nel Regno Unito e in Spagna, anche in questi casi con una netta incidenza delle mobile app. (Segue)