Aumentano le prenotazioni di case vacanza in Italia: a luglio +80%

·1 minuto per la lettura
Aumentano le prenotazioni di case vacanza in Italia: a luglio +80%
Aumentano le prenotazioni di case vacanza in Italia: a luglio +80%

Roma, 30 lug. (Adnkronos) – Le prenotazioni di case vacanza in Italia crescono rispetto al 2019. Lo rileva Airbnb. La piattaforma globale di viaggi segnala che prosegue il ‘rimbalzo’ del turismo grazie alla crescita delle case vacanza per quanto riguarda il segmento domestico e il corto raggio. Secondo i dati di Google Trend, i volumi delle ricerche sul motore che riguardano Airbnb in Italia hanno completamente recuperato rispetto a marzo e aprile, con i valori della terza settimana di luglio in linea con quelli dell’anno precedente.

Nella giornata dell’8 luglio e per la prima volta da 4 mesi (3 marzo), gli ospiti Airbnb hanno prenotato oltre un milione di notti per futuri soggiorni. Le prenotazioni per viaggi domestici degli italiani nella medesima settimana sono state significativamente superiori a quelle dello stesso periodo dell’anno scorso (oltre +80%).