Aumentano a settembre richieste prestiti da parte delle famiglie

·1 minuto per la lettura

Nel mese di settembre si consolida la crescita del numero di richieste di prestiti registrati sul Sistema di Informazioni Creditizie gestito da Crif, che nell’aggregato di prestiti personali e finalizzati sono aumentate del +13,6% rispetto allo stesso mese del 2020, confermando la dinamica positiva che perdura ininterrottamente dal marzo scorso. Valutando la dinamica in atto sulla base dei primi 9 mesi dell’anno, rispetto al corrispondente periodo del 2020, si registra un incremento delle richieste pari a +20,6% mentre risulta ancora un piccolo gap, pari a -2,3%, rispetto al 2019.

La performance del comparto è ascrivibile all’andamento dei prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi (quali auto e moto, arredo, elettronica ed elettrodomestici, energie rinnovabili, ecc).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli