Aurora Leone, Fedez: "Sconcertante sagra del machismo"

·1 minuto per la lettura

"Aurora Leone sono con te". Fedez prende posizione su Instagram a favore della componente dei The Jackal, definendo "sconcertante che un evento benefico si trasformi nella sagra del machismo". La giovane ha denunciato, infatti, di essere stata allontanata dal direttore generale della Nazionale Cantanti Gianluca Pecchini, mentre era a cena al tavolo con il resto del gruppo alla vigilia della Partita del Cuore perché "le donne non possono stare al tavolo con le squadre" perché "le donne non giocano a calcio".

Il rapper scende in campo su Instagram in difesa di Aurora: "Onestamente fa specie il silenzio dei partecipanti all'iniziativa che hanno assistito alla scena". "Ciro Priello organizziamoci noi una partita a basket benefica quando volete" propone, poi, al comico dei The Jackal e a tutto il gruppo, Aurora per prima.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli